">
  • Spedizione gratuita
  • Pagamenti sicuri
  • Made in Italy
  • Reso facile

Dormire fa bene: 8 consigli per riposare al meglio


Dormire fa bene e questo si sa!
L’assenza del sonno può essere deleteria per tutto il nostro organismo.
Soffrire di insonnia non è raro, ma fortunatamente esistono tanti accorgimenti per provare a sconfiggerla. Oggi abbiamo deciso di illustrarvi 8 consigli
che vi aiuteranno a conciliare il sonno e dormire bene.

8 utili consigli per dormire bene

  • 1. Respirare prima di dormire
    Quando ci stendiamo nel letto, ricordiamoci di respirare profondamente.
    Respirare profondamente rilassa il corpo. Allo stesso momento, l’inspirazione aiuta ad annullare i rifiuti cerebrali e a ossigenare la mente.
  • 2. Dormire le ore giuste
    Dormire nè troppo nè poco. Riposare la giusta quantità di ore è fondamentale per rigenerarsi e per assicurarsi un sonno ristoratore. Indicativamente tra le 9 e le 12 ore per i bambini in età scolare, dalle 8 alle 10 ore per gli adolescenti e dalle 7 alle 9 ore per gli adulti.
  • 3. Non esagerare con il sonno
    Come dice un vecchio proverbio: “il troppo stroppia”. Questo vale anche per il dormire.
    Anche se non ci sono studi comprovati che l’affermano, dormire troppo in alcuni casi nuocerebbe alla salute.
    Sempre meglio quindi, dormire regolarmente; addormentarsi e risvegliarsi alla solita ora e un’ottima abitudine per dormire meglio.
  • 4. Posizione ideale per dormire bene
    Stanotte proviamo a coricarci a “cucchiaio”.
    Disporsi in posizione fetale sul fianco preferito, rispetto a dormire sulla schiena o sul ventre,
    può aiutare il cervello a eliminare i rifiuti attivamente.

Scopri i nostri prodotti

Promo
Materassi - MemoryMaterasso Mojito
Materassi - MolleMaterasso 1600 Molle Indipendenti + 5 cm Memory
Materassi - Fine SerieMaterasso Easy Altezza 18 cm

  • 5. Ginnastica
    Se dormire fa bene, l’esercizio fisico migliora il sonno. Con cadenza regolare, almeno 3 ore prima di andare a letto, non dimentichiamoci di fare ginnastica. La vita sedentaria rovina anche il nostro sonno. Non dimentichiamoci poi che la ginnastica può essere fatta anche a letto.
    6. Stop alla tecnologia 
    Prima di dormire non utilizziamo tablet, pc o cellulari. La luce blu provenienti dagli schermi elettronici, influendo sul ritmo circadiano disturba e ritarda il sonno.
    7. Anche il freddo fa bene 
    Una stanza da letto con un grado più basso rispetto alla casa, vi aiuterà a prendere sonno più facilmente.
    8. Dormire sul materasso giusto
    Per dormire bene scegliamo sempre il materasso adatto a noi e alle nostre esigenze. Il materasso giusto esiste, naturalmente, ogni persona deve cercare e individuare la propria “dolce comodità” facendo riferimento alle caratteristiche personali! Essere comodi, avere tutto lo spazio necessario per dormire correttamente, risulta fondamentale per assicurarsi un riposo di qualità.