Fatturazione

DOPPI SALDI fino al 19 Settembre! SCONTO 50% sul prezzo di listino + 35% di EXTRA SCONTO su tutti i prodotti, applicato automaticamente al carrello.

Sai la novità? È nato Mojito, il materasso che placherà la tua sete di riposo! Solo 299€ per il matrimoniale con 100 Notti di Prova e Garanzia 15 anni. ACQUISTA ORA

Baldi s.r.l. si avvale della legge sul commercio elettronico per i fini fiscali.

Operazione ai fini iva non soggetta all’obbligo di emissione della fattura Art. 22, C.1, N. 1 DPR 633/72 e non soggetto d’ obbligo di certificazione fiscale Art. 2, Lett. 0, DPR 696/96

  1. La fattura deve essere richiesta per mail a info@baldiflex.it dopo aver ricevuto la merce ad ordine completamente evaso entro 15 giorni dalla consegna. eventuali richieste su note dell’ordine non sono sufficienti per aver la fattura
  2. Il pagamento della fattura si intende assolto in quanto deve essere precedentemente effettuato durante la procedura di pagamento con PAY-PAL, Bonifico Bancario o altro pattuito.
  3. La fattura fiscale di acquisto, se richiesta dall’acquirente al momento dell’acquisto,  viene inviata online in formato pdf, entro 10 giorni dalla data di acquisto all’indirizzo e-mail dal quale viene richiesta. In alternativa la fattura deve essere richiesta entro 15 giorni dalla data di consegna.
  4. Per richiedere la fattura scrivere a amministrazione@baldiflex.it inserendo nome, cognome, codice fiscale, numero d’ordine e codice di autorizzazione della transazione (per pagamenti con carta di credito) o numero di cro (per pagamenti con bonifico).
  5. Qualora all’atto dell’ordine non venga richiesta la fattura, sarà applicata la suddetta legge per il commercio elettronico. Non saranno in alcun modo emesse fatture richieste in fase successiva a quella dell’acquisto.
  6. I nostri prodotti non sono configurabili come dispositivi medico-sanitari ai sensi del D.L. 46/1997 e pertanto non sono fiscalmente detraibili. Baldi S.r.l. non si ritiene responsabile per ogni eventuale problema che possa sorgere in sede di certificazione fiscale. Inoltre,non essendo configurabili come dispositivi medico-sanitari, non viene applicata l’aliquota I.V.A. agevolata del 4%.